No products in the cart.

Progetto SALVIBIO – G.O. Emilia-Romagna

La nostra Cantina è partner di SalViBio, un Gruppo Operativo della Regione Emilia-Romagna che ha l’obiettivo di valorizzare la biodiversità viticola del comprensorio dei Colli Piacentini per migliorare la competitività delle produzioni vitivinicole del territorio, oggi fortemente condizionata dal cambiamento climatico.

Con l’attuazione del progetto sono diversi i risultati attesi:
1. ampliamento della piattaforma varietale a disposizione del territorio e salvaguardia del patrimonio viticolo della provincia di Piacenza;
2. caratterizzazione della variabilità intra-varietale dei principali vitigni del territorio (Malvasia di Candia aromatica, Ortrugo, Santa Maria e Melara) e identificazione di potenziali individui miglioratori;
3. caratterizzazione delle performance produttive e dell’impronta genetica di accensioni di vite reperite nei vigneti storici della provincia di Piacenza;
4. valorizzazione delle risorse genetiche locali per la messa a punto di prodotti innovativi e verifica della resilienza al cambio climatico dei vitigni minori, identificando zone del comprensorio più vocate alla loro coltivazione;
5. caratterizzazione delle potenzialità enologiche dell’Ervi e della Malvasia Rosa e identificazione della miglior collocazione di nuove tipologie di prodotto all’interno del disciplinare D.O.P. Colli Piacentini;
6. definizione dei più efficaci e sicuri protocolli tecnici per la produzione di vini passiti e da meditazione ad alto valore aggiunto;
7. coinvolgimento diretto di giovani studenti e disoccupati nel reperimento di testimonianze dei viticoltori relative all’impatto dei vitigni minori sui sistemi agricoli locali.

Il progetto è finanziato con un contributo complessivo di € 169.313,16 dal FEASR, nell’ambito del Programma regionale di sviluppo rurale 2014-2020 Emilia-Romagna – Tipo di operazione 16.1.01 – Gruppi Operativi del Partenariato Europeo per l’Innovazione: “Produttività e sostenibilità dell’agricoltura” – Focus Area 2A – Progetto “SALVIBIO” n. 5150112.